Modenafiere
MODENAFIERE
Condividi
Facebook
Twitter
Email

NEWS » CURIOSA COMUNICATO CONCLUSIVO

CURIOSA, successo confermato
Esito decisamente positivo per questa terza edizione che ha visto un leggero incremento rispetto al 2011 pur con due giorni in meno di apertura
“Simpaticissima”, “Molto rifornita”, “E’ la fiera delle piccole novità”, “Bella”, “Interessante” “Curiosa”, “Calda e avvolgente”, “L’atmosfera del Natale che si respira qui forse solo ai mercatini in Alto Adige”, “Accogliente”, “Coinvolgente”.
Si sprecano le lodi da parte dei visitatori che anche oggi hanno affollato fin dal mattino i padiglioni del quartiere fieristico per la terza edizione di CURIOSA – Idee Atmosfere Sapori in Fiera, la mostra-mercato organizzata da ModenaFiere che chiude i battenti dopo quattro giorni d’apertura. Tanti tra i visitatori (molti dei quali da Modena, Mantova, Bologna, Parma, Verona, Forlì, Piacenza) sono quelli che tornavano per la seconda o terza volta alla manifestazione, e tanti tra i nuovi hanno assicurato che torneranno l’anno prossimo.
E il gradimento si riscontra anche nei numeri degli ingressi rispetto ai dati dello scorso anno, pur con due giorni in meno di apertura..
Grande successo hanno riscontrato i tanti eventi collaterali sparsi un po’ in tutte le sezioni durante i quattro giorni d’apertura: dalla tavola di Ilario Tamassia ispirata ai tragici eventi del terremoto di maggio ai laboratori di Natale pratici, educativi e emozionali per i più piccini a cura della Bottega di Mastro Gufo, dalla Ludo-merenda agli happening di moda curati dagli studenti del “Cattaneo-Deledda” di Modena e del “Vallauri” di Carpi con la collaborazione dell’Istituto “Venturi” di Modena. Ottimi gli esiti anche dei mini corsi di intaglio frutta e verdura organizzati da FIESA Confesercenti e delle due giornate di ballo e musica del West dell’evento “America’s Fun on Tour – Country Dance”.
Molto apprezzati dai visitatori anche i punti ristoro, come il ristorante tirolese, il tosco-emiliano con gli apprezzatissimi prodotti slow food e il Tex-Mex con i menù d’Oltreoceano.
E grande successo anche per l’esito finale della iniziativa “Una Decorazione per l’Emilia”, che ha visto la partecipazione di oltre 300 creative da tutta Italia per realizzare palline e addobbi per l’Albero di Natale, alcuni dei quali poi autografati da noti personaggi del mondo della canzone e dello spettacolo.
Nei quattro giorni di CURIOSA le decorazioni sono state vendute con ottimi riscontri. La cifra sinora donata supera i 2000 euro. Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato e a chi ha acquistato per sostenere il progetto “Teniamo Botta!”. Tutte le decorazioni, anche quelle già vendute, sono ancora visibili (e votabili fino al 25 dicembre) sul portale www.creareinsieme.it, promotore dell’iniziativa insieme a Radio Bruno, ModenaFiere e BolognaFiere.
Il successo della manifestazione è confermato anche dal riscontro positivo avuto dall’area EmiliAmo Village, come sottolineato dalla presidente del’Associazione Claudia Miglia: “E’ stato molto importante per noi poter lavorare anche fuori dal cratere, in un ambiente commerciale vivace e dinamico. Grazie al sostegno della gente, sia emotivo che concreto, e all’ospitalità di ModenaFiere, abbiamo ritrovato la gioia di lavorare e ricominciare”.

10/12/2012


Acquista online
Biglietteria online
Modena Sì Sposa, riunisce in un unico appuntamento di tre giorni, 150 attività wedding provenienti d...
In una stagione dove il freddo sembra farsi attendere, un primo assaggio d’inverno l’hanno...
Leggi tutte le news