Modenafiere
MODENAFIERE
Condividi
Facebook
Twitter
Email

NEWS » “CURIOSA” E “7.8.NOVECENTO”:

“CURIOSA” E “7.8.NOVECENTO”: QUANDO L’UNIONE FA LA FORZA
Per due fine settimana, dal 29 novembre al 1 dicembre e dal 6 all’8 dicembre, ModenaFiere ospita due appuntamenti tradizionali del cartellone della fiere modenesi per la prima volta in contemporonea: il Gran Mercato dell’Antico di “7.8.Novecento” e “Curiosa in fiera”, la manifestazione dedicata alle festività natalizie, alle idee regalo e all’enogastronomia

Non solo dipinti antichi, gioielli, accessori vintage e pezzi da museo, ma anche tante idee per scovare il regalo giusto in vista delle prossime festività natalizie. ModenaFiere quest’anno inaugura un’iniziativa espositiva pensata non solo per stimolare gli acquisti richiesti dalle feste, ma anche per venire incontro al pubblico, oggi sempre più esigente. Si tratta di due kermesse in una: venerdì 29, sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre e venerdì 6, sabato 7 e domenica 8 dicembre si svolgono - per la prima volta in contemporanea - la XXIII edizione di “7.8.Novecento” e “Curiosa in fiera”, la quarta edizione della mostra-mercato dedicata alle festività natalizie.

“Si tratta di una doppia manifestazione che, alla sua prima edizione, si annuncia già molto ricca – commenta Paolo Fantuzzi, amministratore delegato di ModenaFiere - Confidiamo che il pubblico apprezzi questa doppia soluzione che prevede l’offerta di tante idee, in un periodo propizio anche per la scelta dei regali di Natale. Abbiamo voluto fornire una doppia opportunità sia agli espositori, che hanno l’occasione di mettersi in mostra in una kermesse innovativa, sia al pubblico, che in un unico contenitore può trovare brillanti proposte appartenenti a vari settori. Senza contare anche la possibilità di partecipare a corsi e cimentarsi in attività creative”.

“Con questa iniziativa doppia il target di entrambe le manifestazioni viene sensibilmente amplificato - prosegue Luigi Belluzzi di Studio Lobo, società organizzatrice di 7.8.Novecento - Questo tipo di operazioni fa bene al mercato e porterà ad entrambe le kermesse visitatori in più. In questo particolare momento, poi, il fatto che con uno stesso biglietto si possano visitare due fiere distinte diventa un vantaggio importante per il visitatore che ritrova due eventi in uno solo spazio. Credo che sia la prima volta che a ModenaFiere due fiere si fondono, pur mantenendo la propria identità”.

Le due manifestazioni riserveranno tante sorprese in grado di stupire il grande pubblico. I visitatori potranno infatti lasciarsi coinvolgere dalle numerose iniziative collaterali, studiate ad hoc per divertire e, allo stesso tempo, insegnare qualche cosa di costruttivo. “Curiosa” ad esempio propone diversi corsi e attività per chi si vuole cimentare in esperienze nuove o nel raffinare competenze già acquisite: dai corsi di cucina, ai laboratori didattici a tema, all’area per i bambini.

Infoline
www.7-8novecento.it, studio Lobo, tel. 0522.631042, info@studiolobo.it
www.curiosainfiera.it, ModenaFiere, tel. 059.848380, info@curiosainfiera.it


Acquista online
Biglietteria online
Modena Sì Sposa, riunisce in un unico appuntamento di tre giorni, 150 attività wedding provenienti d...
In una stagione dove il freddo sembra farsi attendere, un primo assaggio d’inverno l’hanno...
Leggi tutte le news