Modenafiere
MODENAFIERE
Condividi
Facebook
Twitter
Email

NEWS » MEDTEC ITALY 2014: NASCE LA “START-UP ACADEMY”

MEDTEC ITALY 2014:
NASCE LA “START-UP ACADEMY”
25 start-up italiane del settore biomedicale partecipano alla prima edizione del contest che darà la possibilità a 6 di loro di presentarsi al mercato internazionale
Modena (2 ottobre 2014) – L’8 e il 9 ottobre, durante MEDTEC Italy, 25 tra le start-up italiane più innovative del settore biomedicale parteciperanno alla Start-Up Academy che la multinazionale UBM CANON lancia per la prima volta proprio all’evento in programma a Modena Fiere. MEDTEC Italy è la maggiore piattaforma italiana d’incontro per l’intera catena di produzione dei dispositivi medicali e in due giorni di fiera, oltre a riunire 150 espositori che presenteranno le soluzioni più all'avanguardia del settore, proporrà un intenso programma di conferenze e incontri focalizzato principalmente sul tema dell’innovazione.

Le società che parteciperanno alla Start-Up Academy saranno valutate da un comitato composto da esperti e stimati professionisti nel settore e alle 6 che verranno giudicate più meritevoli verrà assegnato uno stand espositivo gratuito a MEDTEC Europe (Stoccarda, 21-23 Aprile 2015), dove poter incontrare potenziali partner per le proprie attività commerciali.

Le start-up presenti a MEDTEC Italy verranno suddivise in tre categorie che corrispondono ciascuna a un diverso stadio della loro attività.

Progetto pilota. Start-up che hanno già individuato le opportunità commerciali del proprio prodotto, dimostrando di aver individuato una soluzione in grado di rispondere a una o più richieste tecniche e mirata a soddisfare un'esigenza medica in larga misura ancora non soddisfatta. In questa fase si valuta l'acquisizione di diritti di proprietà intellettuale sul dispositivo, la ricerca del potenziale mercato e il probabile beneficio clinico che il prodotto potrebbe offrire ai pazienti.

Progettazione e sviluppo. Le start-up in questa fase si concentrano sul raggiungimento degli stadi iniziali e preclinici di sviluppo, come la risposta a una richiesta di prodotto o mercato, il riesame del progetto, il prototipo d'ingegnerizzazione, il congelamento del progetto e la valutazione e validazione a livello preclinico e clinico.

Commercializzazione di successo. Le start-up in questa stadio si occupano del posizionamento sul mercato, dell'espansione del proprio portafoglio di prodotti, della costituzione di un'efficace rete di distribuzione per la propria attività e dell'attuazione delle migliori strategie per l'espansione internazionale.


Acquista online
Biglietteria online
Modena Sì Sposa, riunisce in un unico appuntamento di tre giorni, 150 attività wedding provenienti d...
In una stagione dove il freddo sembra farsi attendere, un primo assaggio d’inverno l’hanno...
Leggi tutte le news